I Hate my hair: esperimenti di haircare e amori incondizionati

Ladies and Gentlemen! Bentornati!

Ebbene sì, sono tornata dalle vacanze. Mi manca il mare, le mie amiche, il sole caldo, le serate in compagnia e perfino la salsedine, l’unica aiutante in questo periodo bad hair.

Ma partiamo dal principio.

Io e miei capelli, non siamo mai andati molto d’accordo. Per anni mi sono convinta che il taglio perfetto per me fosse il lungo-chilometrico, ma avendo i capelli fini e lisci come spaghetti, non era affatto così. Poi ho iniziato a tagliarli nei modi più strani, sempre alla ricerca del taglio perfetto, che alla fine durava più o meno due settimane e mezzo (a quanto pare crescono molto in fretta). Non vedo il mio colore originale da almeno 5 anni, e amo il rosso in ogni sua sfumatura. D’estate tutto cambia: i miei capelli perdono forma e colore, tendendo al biondo e assumendo sfumature impensabili non sempre gradite. Quest’estate, dopo due permanenti invernali di troppo aggiunte alle tinte, i miei capelli sono partiti giá da una base pessima, passando da grassi a secchi e spenti. Il resto é venuto da se.

Grazie ai miei ultimi acquisti da Lush, ho potuto fare incetta di campioncini per la mia haircare e reduce anche da un appuntamento urgente dal parucchiere, seguito dall’acquisto del balsamo Peppermint di Label M di cui ci siamo innamorate sia io che mamma, ho deciso di fare dei piccoli esperimenti di varie combinazioni. Tanto peggio di cosí… ( l’ottimismo nei confronti dei miei capelli é troppo alto, lo so).

Eccoli qui:

• Peppermint + dolce attesa

 

Appena ho provato questa combinazione ho subito capito, a malincuore, chi fosse il colpevole dell’ulteriore disfatta dei miei capelli. Dolce attesa di Lush, nonostante il profumo paradiasico al miele, non é per niente adatto ai miei capelli, nonostante il suo scopo fosse quello di donare lucentezza e morbidezza ai miei capelli. Ha donato solo eccessivo volume, capelli spenti e pesanti. Per fortuna grazie al balsamo di Label M, hanno acquisito maggiore morbidezza.

• Big + Pazza Idea

 

Questo esperimento non é stato proprio un fallimento. Non so nemmeno come definirlo, visto che il risultato con Big di Lush é stato molto simile a quello di altri shampi provati in questo periodo. Li ho sentiti sicuramente più puliti, sempre eccessivamente voluminosi ma é un passo avanti. Ma passiamo a Pazza Idea, sempre di Lush. É stato amore al primo tocco. Capelli morbidi e più lucidi del solito. É giá in wishlist!

• Cashmere e Keratina + pazza idea

 

Grazie a questa ultima prova, ho accertato i miei sospetti: l’amore per Pazza Idea di Lush é cosa buona e giusta. Peccato che io abbia altri due shampi da finire prima di acquistarne un altro. Questa fatto mia addolora molto. Ah, per la cronaca, mi trovo molto meglio con lo shampoo di Bottega Verde che con gli altri. Anche se ultimamente io odio gli shampi, e vi spiego brevemente il perché.

Lo shampoo sui miei capelli, da volume. Li gonfia, li scompiglia, li rende un unica cozzaglia priva di forma e io ho impiegato le prime due settimane di vacanza per capire che forse, potevo rinunciare oppure metterlo dopo il balsamo. A volte funzionava il secondo metodo, a volte andavo solo di balsamo per avere dei capelli semi-decenti. In poche parole, ho vissuto un incubo. Nemmeno il mio amato Olio protettivo solare della Phyto poteva controllare e salvare i miei capelli.

 

Adesso non mi resta che fare moolte maschere e prenotare un bel trattamento alla keratina, nel caso la situazione dovesse degenerare. Mi sto affidando anche alla crema Phyto 9 e all’Olio per capelli ultra secchi della Phyto e per ora l’unico commento che posso fare é “wow“. Li sto provando da troppo poco tempo per poter dare una review definitiva, nel frattempo l’odio per i miei capelli continua!

A prestissimo (con dei capelli migliori)!

Annunci

One Comment Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...