Un mese da beauty addicted: Marzo 2017

Ladies and Gentleman!
Buon mercoledí cari lettori! Come promesso su IG, oggi vi parlo dei miei preferiti del mese in numero leggermente più alto rispetto al solito( e le cose tendono a peggiorare sempre di più).

Skincare



Scoperte dal Cosmoprof che non vi ho ancora mostrato in attesa di una recensione più ampia, ma che non potevo non includere nei preferiti del mese, visto il costante utilizzo del facial mist alla menta dell’azienda lettone Dabba*. Lo uso al posto del tonico viso quando sono di corsa, dopo la doccia e la palestra per ristabilire un po’ di equilibrio sul viso, durante la giornata per rinfrescarmi e per fissare meglio il makeup. Ormai non vivo più senza, lo porto dappertutto! Aspettatevi una recensione più completa nelle prossime settimane.
Altri due prodotti che recensirò meglio nelle prossimamente: il serio e la crema viso Daytox, acquistate in un kit prova su Douglas e amate dal primo istante!


Il serio é leggero ma molto idratante e nonostante questo, si asciuga in fretta. Ne va usato pochissimo e lo tampono sul viso, alternando movimenti circolari dove so di aver più bisogno di idratazione ( zona fra le sopracciglia, lati del naso).


Anche la crema é leggera, perfetta come base trucco e sicuramente un must per l’estate. Dal pack così minimale e meraviglioso, non direste mai che questi prodotti, oltre ad essere crueltyfree sono vegan! Super soddisfatta di questo mio acquisto.

Ve ne ho giá parlato in lungo e in largo su instagram e non mi dilungo ulteriormente anche qui: la maschera più usata del mese é Don’t look at me di Lush. La mia pelle é molto più luminosa, grazie all’uso costante di questo potente scrub.

Makeup


A fine febbraio é arrivato l’ordine Lime Crime fatto in occasione delle spedizioni gratuite per San Valentino. Ho iniziato subito ad indossare Shroom, marrone taupe a base fredda, un colore particolarissimo e molto anni 90 che sorprendentemente mi sta benissimo e ho portato con qualsiasi look. Per non parlare della durata favolosa di questo rossetto liquido, che si, secca le labbra, ma non le segna particolarmente. Promosso a pieni voti, ma é una tonalità un po’ invernale che sto abbandonato gradualmente.

Swatchandolo casualmente da Ovs, non mi aveva particolarmente colpito, avendo scelto anche una tonalitá più chiara di quella ricevuta dall’azienda. Da scema, perché lo sono, non l’avevo nemmeno annusata davvero. Ho deciso di dare una chance al Butter Bronzer*di Physician Formula, e mai scelta migliore: profumo al cocco divino ma traditore, che vorrebbere farmi applicare più terra di quanto dovrei; con poco prodotto, riesco ad ottenere un effetto abbronnzato e naturale se utilizzata come bronzer, oppure la utilizzo come blush e l’effetto é molto naturale. Il colore é perfetto da utilizzare anche nella piega come ombretto di transizione, per via della sua morbidezza e della sua sfumabilitá. Super, super consigliato!

Non avendo un rivenditore vicino, non avevo mai potuto provare uno dei tanti rossetti Wet N’ Wild, dichiarati insuperabili dupe Mac ad un prezzo ridotto ( 3.99€ anziché 19/21€) e per me, che non nego l’indubbia qualità dei rossetti Mac cosmetics e la loro estesa gamma di colori ma che non posso e non voglio comprarli visto che non sono crueltyfree, é una manna dal cielo. Grazie al Cosmoprof, ho potuto ricevere una piccola scatola dei loro prodotti cult, come Red Velvet*, il rosso perfetto, freddo e acceso. Un must per tutti, il dupe pefetto del famoso Ruby Woo. Ho testato questo rossetto in tutti i modi e sono rimasta davvero stupita: lunga tenuta, non sbava, mangiando viene via verso il centro ma mai completamente, finish opaco ma consistenza cremosa e non fastidiosa. E poi, amo metterlo perché mi dona allegria, risveglia il mio incarnato anche nei momenti più spenti, dandomi una marcia in più.


Ultimo prodotto, ma non per importanza: la gold chocolate palette di Makeup Revolution. Prezzo minimo, gamma di colori soprendenti, tutti molto sfumabili anche se i colori scuri sono più propensi ad un leggero fall out. Amata dal primo giorno, utilizzata tantitissimo durante questo mese.


*prodotti ricevuti dall’azienda. Il mio parere non é assolutamente condizionato da questo fatto.

A presto!

Annunci

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. Alis ha detto:

    Hai detto davvero profumo al cocco???? 😍😍😍😍

    Mi piace

    1. bebibi ha detto:

      É una droga 😍

      Liked by 1 persona

  2. Il Blog di I. ha detto:

    Del butter bronzer sto sentendo spesso parlarne bene, e inizia ad incuriosirmi tanto. Per quanto riguarda la palette makeup revolution non è affatto male, ma per me sarebbe troppo calda T__T

    Mi piace

    1. bebibi ha detto:

      Sto cercando di preparare qualche foto makeup per mostrarlo meglio, tanto che il post confronto con gli altri blush della linea che volevo fare non é fattibile…non sono ancora usciti in italia 😭

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...