#wishlistarechepassione- Beauty Tag

Ladies and Gentlemen! Ben ritrovati sul blog!
…e benvenuti al mio primo beauty tag!
Non é un segreto che io sia una accumulatrice seriale di makeup, ma forse non sapete ( o forse sì) che compro in media la metá dei prodotti che “desidero” ed inserisco nella mia apposita lista.

Perchè? Ogni acquisto ha una ragione e così come ogni desiderio, ogni prodotto che vogliamo ardentemente ma poi non acquistiamo per altrettanti motivi. Nonostante questo, almeno nel mio caso, fare wishlist é bellissimo: mi permettere di conoscere prodotti, mi spinge ad informarmi anche su particolari che tendo a trascurare.

Però, ovviamente, ogni tanto bisogna fare il punto della situazione. Parlerò quindi dei cinque prodotti che desidero di più del periodo, dove li ho trovati, perché li vorrei acquistare e perché ancora non li ho ancora comprati.

Prodotto numero 1

ORG SKINCARE- Mineral body peel


Dove hai trovato il prodotto/chi te lo ha consigliato? Cult Beauty, prima o poi, sará la mia rovina. Spulciando tra le stories di Instagram del sito, mi sono imbattuta in questo prodotto miracoloso e prima di leggere nel dettaglio di cosa si trattasse, ho potuto ammirare l’applicazione.
Perché vorresti acquistarlo? Si tratta di un esfoliante minerale in spray, che agisce sui legami superficiale della pelle, rompendoli e andando ad eliminare le cellule morte attraverso un breve massaggio circolare. Il fatto miracoloso sta nel riuscire a vedere la separazione delle suddette cellule, come se fossero frammenti di colla vinavil sul vostro corpo.
Cosa ti frena nell’acquisto? Il prezzo, ovvero 35 sterline. Il mio portafoglio piange al pensiero, visto che per arrivare alle spese di spedizioni gratuite devo superare le 50 sterline, cosa facilissima, ma con il cambio molto dispendiosa.

Inci:
Mineral Water, Glycerin, Cetrimonium Chloride, Carbomer, Polysorbate 80, Octanediol, Angelica Archangelica Extract, Allantoin, Ethylhexylglycerin, Aloe Barbadensis Leaf Extract, Vitis Vinifera (Grape) Fruit Extract, Ascorbic Acid, Tocopheryl Acetate, Sodium Citrate, Citrus Paradisi (Grapefruit) Seed Extract, Sodium Chloride, Retinol, Artemisia Vulgaris Extract.

Prodotto numero 2

Purophi- Siero Esfoliante


Dove hai trovato il prodotto/ chi te lo ha consigliato? Ho scoperto su Instagram questo prodotto miracoloso ( Probabilmente grazie a PavoneCosmetics) e ho ricevuto alcuni campioncini al Cosmoprof, innamorandomene follemente dopo le prime perplessità .
Perché vorresti acquistarlo? La mia pelle é sempre bisognosa di scrub, gommage ed esfoliazioni in generale e mi piace ascoltare questo suo bisogno. Il serio esfoliante illumina la mia pelle come non mai anche se non me ne accorgo mentre lo applico. É uno dei pochi esfolianti chimici in commercio che non é fotosensibile, perfetto per l’estate.

Cosa ti frena nell’acquisto? Il prezzo, ovviamente, e il mio bisogno e mania di fare esfoliazione fisica e di “percepire” al tatto la pelle che si sta pulendo. É tutto un gioco psicologico che finirá con un gesto impulsivo.

Inci:
acido mandelico, bioliquefatto da bucce di mela, bioliquefatto da bucce di limone, bioliquefatto di crusca di grano*, bioli- quefatto da bucce d’uva rossa*, acido tartarico, acido citrico, aloe succo*. 

Prodotto numero 3

Foreo Luna Mini plus


Dove hai trovato il prodotto/ chi te lo ha consigliato? Ho trovato questa piccola in alcuni gruppi di make-up su Facebook, e mi sono subito informata.
Perché vorresti acquistarlo? Sono fissata da qualche tempo con i dispositivi esfolianti e non potendo, ne volendo, spendere cifre esorbitanti per la versione “grande” dei dispositivi Foreo, la versione mini (ad un prezzo più contenuto) rappresenta il giusto compromesso. In più, la versione go plus é ricaricabile a pile, non esaurisce il suo scopo dopo 100 usi.
Cosa ti frena nell’acquisto? Lo considero un grande passo nella mia routine viso e devo essere preparata allo sfogo di brufoli che ne seguirá, che é totalmente normale, ma non sempre gestibile. Ecco, durante il periodo esami non potrei mai acquistarlo, perché non saprei gestire la mia pelle e contribuirei solo ad innervosirmi ( Sì, faccio fatica ad essere paziente).

Prodotto numero 4

Urban Decay- Naked Heat


Dove hai trovato il prodotto/ chi te lo ha consigliato? É il prodotto più atteso dell’autunno, ne parlano tutti ovunque. L’ho scoperto grazie all’account Instagram Trendmood.
Perché vorresti acquistarlo? Colori stupendi, pack impressionante e qualità dei prodotti UD.
Cosa ti frena nell’acquisto? Non é ancora realmente uscita e vorrei autoregalarmela a settembre. Rimmarrá per poco in wishlist!

Inci:

Talc, Caprylic/Capric Triglyceride, Zinc Stearate, PTFE, Polyethylene Terephthalate, Calcium Aluminum Borosilicate, Ethylene/Acrylic Acid Copolymer, Calcium Sodium Borosilicate, Sodium Dehydroacetate, Phenoxyethanol, Synthetic Fluorphlogopite, Silica, Sorbic Acid, Alumina, Polyurethane-33, Tin Oxide, Polybutylene Terephthalate, Polylactic Acid, Polymethyl Methacrylate, Acrylates Copolymer, Stearic Acid, Calcium Stearate, Magnesium Stearate. [+/- (All Shades May Contain /Toutes les couleurs peuvent contenir): Mica, CI 77891 / Titanium Dioxide, CI 77491, CI 77492, CI 77499 / Iron Oxides, CI 77742 / Manganese Violet, CI 77007 / Ultramarines, CI 77163 / Bismuth Oxychloride, CI 77400 / Bronze Powder, CI 75470 / Carmine, CI 77000 / Aluminum Powder, CI 42090 / Blue 1 Lake, CI 77400 / Copper Powder, CI 77510 / Ferric Ferrocyanide, CI 77288 / Chromium Oxide Greens, CI 77510 / Ferric Ammonium Ferrocyanide, CI 19140 / Yellow 5 Lake, CI 77289 / Chromium Hydroxide Green, CI 19140 / Yellow 5].

Prodotto numero 5

Pennelli Urban Decay


Dove hai trovato il prodotto/ chi te lo ha consigliato? Possiedo giá tre pennelli UD, complici quelli in dotazione e l’ultimissimo regalo, ma li ho scoperti davvero durante la serata in annex rinascente.
Perché vorresti acquistarlo? Perché sono professionali, morbidi e perfetti per ogni tipo di prodotti. Me ne sono accorta davvero solo quando li ho utilizzati per truccare gli altri 😂

Cosa ti frena nell’acquisto? Per una studentessa universitaria, un set di pennelli, molto spesso é un investimento. Presto vorrei procedere, ma per ora li lascio in whilist.

Come funziona il beauty tag? Con poche e semplici regole:

  • Taggare BeBiBi, la creatrice del tag;
  • Elencare 5 prodotti make-up e/o skincare presenti nella vostra wishlist e rispondere, per ciascuno, alle seguenti domande: 
  1. Dove hai trovato il prodotto/ chi te lo ha consigliato?
  2. Perché vorresti acquistarlo?
  3. Cosa ti frena nell’acquisto?
  • Invitare a partecipare altre cinque blogger.

Per chi non avesse un blog o preferisse partecipare ad una versione ristretta di questo tag, può cimentarsi su Instagram o Facebook, scegliendo solo 3 prodotti!

Invito:

  1. Susanna cugine make-up
  2. Ah inquisitive girl
  3. The life of a Bee
  4. La ragazza dal vestito giallo
  5. The power of make-up 

E’ possibile partecipare anche se non siete state targate, anzi, più siamo, meglio e’! Per qualsiasi dubbio, non esitate a chiedere. Buon tag 🙂
A presto!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...